https://langhe.net/sight/fiera-internazionale-tartufo-bianco-alba/

La Fiera del Tartufo, insieme a Vinum, è uno degli appuntamenti più importanti per la città di Alba. Si tiene nel periodo autunnale, a cavallo tra i mesi di ottobre e novembre, ma è così ricca di appuntamenti che molti vengono organizzati nei giorni precedenti l’inizio della fiera.
Nonostante l’evento ruoti attorno al tartufo, presentato in tutte le sue forme, la fiera non si limita a questo. Ci sono mostre d’arte, rappresentazioni teatrali, concerti, mercati, rievocazioni storiche e folcloristiche, attività per i più piccoli e molto altro ancora, che ogni anno attira migliaia di visitatori da tutto il mondo. (...)

La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba è una delle principali vetrine dell’alta gastronomia e delle eccellenze italiane.

Cuore della Fiera ad ottobre e novembre è il Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, luogo ideale per apprezzare e acquistare i tartufi del territorio di Langhe, Monferrato e Roero.

All’interno del Mercato del Tartufo c’è l’Alba Truffle Show: lo spazio dei Cooking Show con i grandi chef, le Analisi Sensoriali del Tartufo, le Wine Tasting Experience, gemellaggi con territori d’eccellenza enogastronomica e “matrimoni del gusto” tra le colline di Langhe, Monferrato e Roero insieme ad ospiti, incontri e dibattiti.
Ma la Fiera si conferma e amplia la sua funzione didattica con l’Alba Truffle Bimbi, il padiglione dedicato ai bambini e alle loro famiglie.

Alba Truffle Show

Il Tartufo è profumo, poesia, mistero, ma anche cucina di livello “stellare” e status symbol dal fascino intramontabile.
L’Alba Truffle Show è un grande contenitore di eventi culturali e gastronomici che celebrano l’oro bianco delle Langhe in tutte le sue sfumature. Durante tutti i weekend della Fiera si alterneranno chef nazionali e internazionali, cuochi del territorio, designer, scrittori e artisti accomunati dalla passione per il tartufo, la cultura del buon cibo e del buon gusto. (...)

Alba Truffle Bimbi

Un’area bimbi attrezzata con giochi didattici realizzati artigianalmente in legno e materiali naturali; uno spazio gioco dove, in compagnia dei loro genitori, i piccoli visitatori potranno conoscere, divertendosi, la nostra terra, le nostre magiche colline Patrimonio mondiale UNESCO da dove “è bello guardare la luna“.